Resistere, Resistere, Resistere

Resistenza alla dittatura interNazi[onalsociali]sta = Resistenza all'invasione straniera = Resistenza al genocidio del popolo italiano




sabato 7 maggio 2016

Marco Rizzo (PC): queste migrazioni sono volute, e servono per distruggere i diritti dei lavoratori.



«Le recenti parole dei ministri Giannini e Wanka ["I migranti servono a sostituire i lavoratori tedeschi"], che sono solo dei dipendenti dell’attuale blocco di potere capitalistico globale ,  sono la riprova di UN PIANO che io denuncio ormai da tempo, e che QUESTE MIGRAZIONI INARRESTABILI SONO VOLUTE,  allo scopo di  abbattere i diritti dei lavoratori autoctoni, utilizzando i  migranti – come Marx ha insegnato – come “esercito industriale di riserva”.
Vivremo in  una società dove tu lavorerai a intermittenza, e quando lavorerai lo farai senza diritti, né sull’orario, né sul salario, né sul welfare. Ci sarà una concentrazione delle ricchezze sempre più grande nelle mani di pochi: STANNO COSTRUENDO UN MONDO DI NUOVI SCHIAVI. E oggi lo dicono apertamente, ormai senza vergogna. Non hanno  più neanche il pudore di tenere queste politiche nascoste. Dopo che per anni ci hanno privato delle parole, ora tornano a dire la verità, questa amara verità.» 
Marco Rizzo – segretario del Partito Comunista italiano

Etichette: , , , , , , , , , ,

2 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
___________________________________ ___________________________________