Resistere, Resistere, Resistere

Resistenza alla dittatura interNazi[onalsociali]sta = Resistenza all'invasione straniera = Resistenza al genocidio del popolo italiano




sabato 2 ottobre 2010

Attentato a Belpietro - non sarà una bufala?


Non vorrei essere troppo fantasioso, e certamente non ci sono elementi concreti per sostenere quello che sto per dire; ma è una mia sensazione, intuito, chiamatelo come volete.
Forse è perchè conosco bene questa razzaccia di gente senza scrupoli con cui abbiamo a che fare e che si è impossessata del paese.
La pistola dell’”attentatore” guarda caso si inceppa (e te pareva).
L’uomo della scorta spara ben tre colpi,…ma a chi? Se ce l'ha lì davanti, possibile che nessuno dei colpi vada a segno (e te pareva, anche qui)?
L’attentatore fugge senza lasciare traccia e senza incontrare nessuno che lo veda o lo ostacoli (ari te pareva).
Ed infine Belpietro ben 11 ore dopo il fatto nel raccontare l'accaduto afferma che l'uomo della scorta ha reagito ad un colpo sparato dall'attentatore, cosa falsa perchè l'attentatore non ha sparato un solo colpo; possibile un errore così grosso e dopo tanto tempo? Ciò è tipico di chi mente incorrendo in piccoli inciampi involontari.
Dunque, come dicevo, non vorrei che questi scherzetti fossero montati ad arte (guarda caso l’attentatore è fuggito e credo che non se ne saprà più niente) per preparare il terreno per attentati VERI alla parte politica avversa, (gli attentati agli uomini del potere da che mondo è mondo vengono fatti da poveracci ed in genere falliscono, mentre quelli contro chi contesta il potere da che mondo e mondo vengono fatti dal potere stesso ed in genere riescono), quelli che realmente servono, quelli che fanno davvero danno, quelli hanno davvero un senso, potendo poi affermare da un lato che “anche noi abbiamo subito lo stesso” (quindi siamo povere e innocenti vittime al pari di voi) e dall’altro che ciò è dovuto al clima di odio creato dall’opposizione (per cui i responsabili dell’attentato contro di voi siete voi stessi).
Più ci penso e più tutto ciò mi appare strano, e con le caratteristiche di qualcosa di costruito ad arte (per la solita platea di scemi televisivi che si beve tutto) e per qualche scopo traverso.
Ecco, spero davvero che non sia come penso, e che sia solo una mia ipotesi esagerata.

Etichette: , , ,

1 Commenti:

  • Alle 04 ott 2010, 12:32:00 , Anonymous pyperita ha detto...

    Non credo che sia solo una tua ipotesi esagerata, sembra che anche gli inquirenti abbiano dei dubbi, perché la dinamica non è chiara e c'è solo (come in caso precedente e con lo stesso agente)la testimonianza del "salvatore".

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
___________________________________ ___________________________________