Resistere, Resistere, Resistere

Resistenza alla dittatura interNazi[onalsociali]sta = Resistenza all'invasione straniera = Resistenza al genocidio del popolo italiano




mercoledì 28 ottobre 2009

La fine dell'Europa e degli europei.


Anno 2029 - Un gruppo di ragazzi europei: da sinistra
Han-guk spagnola, Yoshin Ryu tedesco, Suka Minkyasu inglese, Huang Zheng svedese, Koh Samui francese, e Viha Bhiam italiana

Ben presto ci saranno negri asiatici arabi sudamericani etc etc in tutta Europa, e così ci saranno negri asiatici arabi sudamericani tedeschi, negri asiatici arabi sudamericani svedesi, negri asiatici arabi sudamericani francesi, negri asiatici arabi sudamericani spagnoli, negri asiatici arabi sudamericani italiani etc etc.
Insomma l'Europa si trasformerà in America.
Questo disastro antropologico significherà la scomparsa in un attimo dell'Europa
e delle sue popolazioni frutto del lento sedimento di millenni di storia.
Secondo voi un negro italiano si sentirà più vicino simile solidale in sintonia in spirito di gruppo e di appartenenza comune con un originario italiano, o più con un negro svedese?
E un asiatico italiano si sentirà più vicino simile solidale in sintonia in spirito di gruppo e di appartenenza comune con un originario italiano, o più con un asiatico svedese?
E un arabo italiano si sentirà più vicino simile solidale in sintonia in spirito di gruppo e di appartenenza comune con un originario italiano, o più con un arabo svedese?
E secondo voi un originario italiano si sentirà più vicino simile solidale in sintonia in spirito di gruppo e di appartenenza comune con un negro italiano, con un asiatico italiano, con un arabo itaiano, con un musulmano italiano, o con un originario svedese, o francese, o tedesco, o spagnolo, o inglese, cioè con gli originari europei?
Ecco ciò che significherà la distruzione delle nazioni, delle identità e dei popoli europei, un danno irreversibile che distruggerà le ennesime biodiversità umane del pianeta, quelle europee, e premessa di interminalbili conflitti etnico-cultural-religiosi che inevitabilmente devasteranno l'Europa riducendola sempre più in macerie.
Siamo assistendo in diretta alla caduta rovinosa di una civiltà, la civiltà liberal-capitalistica che ha causato, sta causando, e causerà al mondo una delle più grandi catastrofi della storia, un danno di tal portata in termini ambiental-ecologici quale mai si era verificato in tutta l'intera storia precedente dell'umanità.

Etichette: , , , , ,

 
___________________________________ ___________________________________