Resistere, Resistere, Resistere

Resistenza alla dittatura interNazi[onalsociali]sta = Resistenza all'invasione straniera = Resistenza al genocidio del popolo italiano




mercoledì 19 agosto 2009

Non voglio estranei in casa mia: difficile da capire, perchè troppo semplice.

Perchè gli italiani che reagiscono all'invasione sono accusati di razzismo?
Che cosa c'è contro gli stranieri?
Astrattamente e dal punto di vista personale nulla,
ma la sensazione è molto semplice:
è la sensazione di chi vede casa propria occupata da estranei .
E' una cosa semplicissima, eppure apparenemente così difficile da consapevolizzare come tante cose semplici; è l'uovo di Colombo che sta sotto il naso e nessuno nota, proprio per la sua estrema semplicità.
Una reazione umana sana elementare ed ancestrale.
Ma probabilmente pochi ne sono consapevoli.
Provate a immedesimarvi un attimo, a far mente locale, e tutto sarà chiaro.
Salvo che per i soliti "diversamente capenti" per i quali esiste solo il razzismo. Anche qui c'è una semplicità non consapevole: la loro stupidità.

Etichette: , ,

2 Commenti:

  • Alle 20 ago 2009, 09:24:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

    Ti devo commentare da anonimo ,ma anch'io la penso come te,sonno di sinistra ma contrario al mille per mille alla società multietnica...non so perchè ci dobbiamo distruggere da soli...gli stranieri commettono il 95% dei reati,quasi tutti sono arroganti e prepotenti,e han danneggiato moltissimo la mia famiglia con furti con scasso e aggressioni anche a mia madre....Quando sento dire che l'immigrazione per noi è una nuova sfida ,vorrei che capissero che è solo una gran sfiga...

     
  • Alle 20 ago 2009, 20:47:00 , Blogger Zarco ha detto...

    Ti capisco, non è facile assumere certe posizioni soprattutto se si è di sinistra. La sinistra è inconsapevolmente vittima di un pregiudizio antirazzista che le impedisce di ragionare lucidamente, e che la fa essere alleata del sistema capitalistico che ha voluto e causato questa invasione, e che essa dovrebbe combattere. Ma l'irrazionale e catastrofico impulso buonista prevale. E' peraltro vero che la gran parte dei reati adesso sono commessi da stranieri, ma non è questo il punto. Ciò accade perchè sono tantissimi, appunto. Ma non è che io sia contro l'invasione perchè porta delinquenza. Non credo inoltre affatto che siano tutti cattivi, anzi il contrario, ritengo che la maggioranza siano brava gente. Ma, ripeto, non è questo il punto!!! Io sono contro l'invasione perchè non voglio vedere casa mia occupata da estranei!!! Anche se fossero degli ANGELI sarei contro! In casa mia voglio i miei "familiari", e non degli estranei! Questo è il punto!!!
    La mia, la nostra biodiversità andrà distrutta da questa invasione che cancellerà i popoli europei,...ecco il DANNO! E non la delinquenza. Quella è una bazzecola al confronto.
    Ti invito dunque a iscriverti al mio GRUPPO in Facebook:
    http://www.facebook.com/group.php?gid=68264075585

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
___________________________________ ___________________________________