Resistere, Resistere, Resistere

Resistenza alla dittatura interNazi[onalsociali]sta = Resistenza all'invasione straniera = Resistenza al genocidio del popolo italiano




sabato 8 agosto 2009

Basta stranieri! No all' "integrazione - invasione"!


Anche oggi tutti i TG si aprono con l'ennesimo insopportabile appello di Morfeo-Napolitano all'integrazione degli immigrati.
"E' fondamentale", dice; chissà perchè???.
Chissà perchè la scomparsa del popolo italiano "è fondamentale"?
Perchè la trasformazione dell'Italia in una terra di nessuno abitata da tutte le etnie, razze, religioni, e culture, è considerata fondamentale???
Qualcuno sa darmi la spiegazione del fatto che questa evidente aberrazione debba essere considerata come normale?!?
E Fini come sempre, anche questa volta, gli dà man forte e sottoscrive e appoggia, e dice anche lui il suo pensierino in favore dell'invasione.
E' un vecchio copione visto e rivisto che sempre più e con crescente insistenza si va ripetendo negli ultimi tempi.
Questi difensori dell'ordine costituito, queste cariatidi che si occupano di difendere un potere capitalistico in fallimento che cerca di sopravvivere a qualsiasi costo portando alle estreme conseguenze senza alcuno scrupolo i suoi perversi meccanismi, e che sarebbe capace di fare in modo di convincerci, se fosse necessario, che anche la merda è buona, ci hanno veramente rotto i c........
Non si possono più tollerare.
Bisogna rispondergli, difendersi, ributtargli indietro i loro stupidi appelli.
E' un vero e proprio lavaggio del cervello, continuo, incessante, martellante, che la TV ci propina con sempre maggiore intensità.
Ci devono convincere che questa invasione è una cosa giusta, perchè il sistema ne ha bisogno.
Non cascateci !!!
L'invasione dell'Italia e dell'Europa da parte delle popolazioni di tutto il mondo, la scomparsa delle popolazioni locali, la trasformazione delle società europee in un unica società "americana" tutta uguale e indistinguibile, cioè appunto la scomparsa dell'Europa, sarà un danno di gravità epocale che la storia riporterà come una delle più disastrose distruzioni di biodiversità che il sistema capitalistico abbia causato nella sua corsa perversa verso l'autodistruzione.
NO, E ORA DI DIRLO CHIARO, NOI NON VOGLIAMO L'OCCUPAZIONE STRANIERA DEL NOSTRO PAESE !!! QUESTA INVASIONE CI FA INCAZZARE COME BESTIE!
Faremo di tutto per ostacolarla.
NO all'invasione straniera! No al capitalismo distruttivo della biodiversità e di qualsiasi altro valore che non sia il denaro e il profitto!
Altro che "integrazione", ... o come cavolo la vogliano chiamare questa invasione!

Etichette: ,

2 Commenti:

  • Alle 10 dic 2010, 03:12:00 , Anonymous Geff Spicmen ha detto...

    basta immigrati e nomadaglia...tutta feccia.

     
  • Alle 11 mag 2012, 02:06:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

    nON SE NE PUO PIU E CI CRITICANO PURE...TORNATE NELLE VOSTRE TERRE DI M..DA BEDUINI E SIMILI

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
___________________________________ ___________________________________